uscita degli sposi e lancio del riso

Latitudine41 Fotografi

Matrimonio a Villa Gamberaia Firenze | Miriam e Will

Villa Gamberaia è la location perfetta per chi ama i paesaggi tipici della Toscana e gli edifici storici.

Se stai organizzando un matrimonio a Villa Gamberaia, a Firenze, questo matrimonio ti piacerà!

Il Matrimonio a Villa Gamberaia a Firenze di Miriam & Will è stato un evento elegante e gioioso e per noi fotografi di matrimonio in Toscana un’opportunità per raccontare un’altra bella storia. Villa Gamberaia è una villa storica, costruita agli inizi del 1600 e nota per i suoi magnifici giardini. Si trova sulle colline di Firenze in una posizione eccezionale con vista sulla valle dell’Arno. La Villa è ben nota per la pianta e l’impostazione del giardino uniche, una delle più belle di tutto il paesaggio toscano.

La preparazione degli sposi a Villa Gamberaia

Come in ogni storia che si rispetti ci sono i personaggi principali. Nelle storie di matrimonio i personaggi principali sono ovviamente gli sposi: Miriam e Will nel nostro caso. Tutto è cominciato a Villa Gamberaia in una splendida giornata soleggiata nella campagna Toscana. Miriam si è preparata insieme alla famiglia in un’atmosfera conviviale. Will con i suoi amici e testimoni. In tutte e due le situazioni si sono vissuti momenti emozionanti con risate e la gioia di trovarsi in posto meraviglioso per uno degli eventi più importanti della propria vita. È proprio la sensazione di essere al momento giusto nel posto giusto che si vive in questi momenti che faceva vibrare l’aria.

La cerimonia

Dopo la preparazione Will è andato per primo sul luogo della cerimonia per aspettare la sua sposa. La cerimonia si è svolta nel caratteristico giardino con l’esedra, donando agli ospiti e ai nostri occhi un proscenio davvero suggestivo. Durante la cerimonia si è esibito un coro, che ha reso il servizio molto particolare e personale.

La cerimonia era religiosa all’aperto. Gli invitati si sono accomodati attendendo l’arrivo della sposa e lei è arrivata accompagnata dal padre e da due damigelle. L’ingresso lento e ritmato (come dovrebbe essere quello di tutte le spose) ha consentito agli invitati di godersi il momento ribalzando lo sguardo tra quelli degli sposi. Will era visibilmente emozionato e non stava più nella pelle. Miriam avanzava lentamente ritmata dalle note musicali.

Dopo il loro incontro c’è stata l’introduzione del celebrante e qualche scambio di battute. Lo scambio delle promesse, delle fedi, il resto della cerimonia e poi gli sposi si sono girati e sono passati insieme nel corridoio aperto tra gli invitati, che li hanno avvolti con applausi e riso. Il corridoio degli sposi è un’abitudine che abbiamo sempre amato perché ci regala sempre delle immagini meravigliose di vitalità e felicità.

Il ricevimento 

Dopo la cerimonia la coppia ha raggiunto i loro ospiti per l’aperitivo nei giardini della Villa. Era pomeriggio ed il sole di inizio giugno illuminava tiepidamente il giardino dell’aperitivo. Durante l’aperitivo abbiamo rubato qualche foto degli sposi, del loro brindisi e di una brevissima passeggiata nei pressi.

Un doppio tavolo imperiale era già stato apparecchiato per la cena. Il posto scelto per la cena era semplicemente perfetto, con vista sul meraviglioso paesaggio circostante di Firenze. Il tavolo imperiale, dobbiamo dire, ha sempre il suo gran fascino. È insieme elegante e coinvolgente e da l’impressione di unione e convivialità. Una via di mezzo tra una tavolata domenicale ed un pranzo regale ufficiale ma sempre mantenendo il fascino della semplicità.

Con il tavolo nuziale in questa posizione si possono cogliere delle panoramiche mozzafiato quando cala la luce e le luci fiorentine in lontananza si fanno più forti. Ed è proprio così che abbiamo fatto, salendo ai piani superiori di Villa Gamberaia ed immortalando uno spettacolo paesaggistico che ci invidiano in tutto il mondo.

La cena è stata molto tranquilla. Gli ospiti si sono goduti il pasto e conversato amabilmente con gli altri. Gli sposi non si sono risparmiati con le loro risa e con i brindisi.

Dopo il ricevimento, il taglio della torta. Come dalla più antica tradizione italiana la torta era bassa ed alla frutta. Quella della torta a piani, come sappiamo, è una tradizione anglosassone che si trova ormai spesso nei matrimoni di tutto il mondo. La nostra invece è la torta bassa, meglio se millefoglie alla frutta. Ed al matrimonio di Miriam e Will c’era! Un plauso a Villa Gamberaia ed agli sposi per la scelta. Non fraintendeteci: la torta a piani è spettacolare e ci piace moltissimo, ma per un matrimonio in pura tradizione italiana nel cuore della Toscana non poteva mancare quest’accento.

Dopo il taglio della torta i balli!! Gli sposi, scatenati, hanno dato vita quasi ad una coreografia con i loro balli. Prima lenti e poi più veloci. Anche gli ospiti ne hanno approfittato: quale miglior modo per smaltire l’ottima cena? Noi, ovviamente, li pronti a cogliere i momenti.

Ad una certa ora ci siamo congedati dagli sposi con un ultimo scatto in un’altra ala del giardino della villa, richiesto dagli sposi.

Perché Villa Gamberaia è un posto ideale per sposarsi

Villa Gamberaia è perfetta per chi ama i paesaggi tipici della Toscana e gli edifici storici. È uno dei posti più belli per sposarsi a Firenze. Il luogo offre un’atmosfera straordinaria per un matrimonio e ci sono tanti angoli meravigliosi, perfetti per le foto.

L’atmosfera è forse la summa di tanti aspetti che fanno di Villa Gamberaia una perla preziosa della campagna fiorentina. La posizione, la conformazione, i giardini, gli interni, l’ospitalità. Beh, ragazzi, siamo in Toscana, what else?

Miriam ci ha contattato per essere i suoi fotografi di matrimonio in Toscana con largo anticipo e siamo stati più che felici di avere il privilegio di assistere alla sua unione con William in questa splendida cornice. Miriam e Will sono di Londra ma attualmente vivono a Hong Kong, quindi potete immaginare l’atmosfera internazionale che tutti abbiamo respirato al loro matrimonio grazie alla varietà dei loro ospiti.

Wedding Planner: Kasimira Weddings

Fotografi di matrimonio in Toscana

Se adori la Toscana come location per il tuo matrimonio, puoi trovare altre storie sul nostro blog su questa splendida terra. Il nostro stile di fotografia documentaria o di reportage di matrimonio si adatta a qualsiasi tipo di location e di matrimonio. Se ti piace il nostro modo di raccontare e vuoi sapere cosa possiamo offrirti per il tuo matrimonio, ci farebbe piacere sentirti

Condividi questo momento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email