la sposa si commuove al discorso della testimone durante il ricevimento del matrimonio italo-spagnolo a Villa Miani

Latitudine41 Fotografi

Matrimonio a San Giovanni dei Fiorentini | Beatriz e Giovanni

Un incontro tutto mediterraneo: la storia di Beatriz & Giovanni e del loro elegante matrimonio italo-spagnolo a Villa Miani.

Se stai organizzando un matrimonio a Roma, lasciati ispirare da questo matrimonio Italo-Spagnolo a Villa Miani.

Quando Beatriz e Giovanni ci hanno contattato per la prima volta in merito al loro matrimonio a San Giovanni dei Fiorentini, siamo stati subito entusiasti. Stavano organizzando un matrimonio romantico con una cerimonia religiosa, mista italo-spagnola, nella splendida Basilica al centro di Roma. Ma la cosa più importante è che abbiamo conosciuto delle persone, con le loro famiglie, che ci hanno consentito da subito di entrare in sintonia con tutti.

I preparativi

Abbiamo iniziato a fare le nostre foto all’Hotel Cavalieri Hilton a Monte Mario, dove Beatriz aveva scelto di prepararsi per il grande giorno. Il Cavalieri Hilton ha delle stanze molto eleganti e spaziose e la luce che entra dalle vetrate è veramente suggestiva per le foto.

C’era un’atmosfera molto rilassata: Beatriz ed i suoi familiari hanno trovato anche il tempo di consumare un piccolo brunch. Beatriz ha indossato un abito da sposa bianco con un corpetto traforato di pizzo molto elegante. Le testimoni e le damigelle un abito sul rosa. Un momento molto emozionante si è vissuto quando il papà della sposa è entrato nella stanza ed ha visto sua figlia pronta per andare all’altare. Si è seduto e l’ha osservata per qualche istante prima di prenderla sotto braccio.

La cerimonia religiosa: San Giovanni dei Fiorentini

La cerimonia si è svolto presso la Basilica di San Giovanni dei Fiorentini, al centro di Roma. Si trova proprio di fronte all’inizio di Via Giulia. Ha una grande facciata marmorea con annessa scalinata. All’interno si trovano molte opere del periodo barocco compreso l’imponente altare maggiore, sopra il quale due grandi vetrate illuminano dall’abside la parte anteriore della chiesa.

È stata una cerimonia tradizionale mista italiana e spagnola, data l’origine di Beatriz. L’atmosfera elegante e composta non è stata priva di momenti emozionanti, di sguardi significativi e di solennità. Al termine della celebrazione, appena usciti sul sagrato della chiesa, abbiamo assistito ad un primo bacio molto scenico degli sposi tra lo strepitio degli invitati che li hanno accolti con un fragoroso applauso!

Subito dopo il lancio del riso siamo andati a fare qualche foto di coppia. La Basilica di San Giovanni dei Fiorentini è situata a due passi dal centro e dal Tevere, e questa posizione la rende molto interessante per gli spostamenti successivi.

Abbiamo fatto una breve passeggiata su Ponte Sant’Angelo proprio quando il sole stava iniziando a tramontare approfittando della calda luce dell’estate romana. In questo periodo dell’anno la luce del tramonto è leggermente più dura e colorata e regala dei contrasti molto intensi. La nostra foto preferita tra tutti i ritratti di coppia è quella colta da un punto di vista rialzato con Roma e San Pietro sullo sfondo.

Dopodiché ci siamo diretti verso la location del ricevimento, Villa Miani. Questa splendida location offre sempre scorci meravigliosi sia dalla terrazza superiore che dall’interno della villa, sfruttando molti degli elementi architettonici e degli arredi presenti nella villa.

Il ricevimento del matrimonio italo-spagnolo a Villa Miani 

Il ricevimento di nozze si è svolto a Villa Miani, una delle location per matrimoni più celebri e suggestive di Roma.

L’aperitivo si è svolto sul prato della fontana. Una delle particolarità è stata la presenza di alcuni stand dove erano presenti dei prodotti tipici spagnoli: c’era il famoso e squisito prosciutto “Jamon Iberico” e, a poca distanza, uno speciale sommelier prendeva il vino direttamente da una piccola botte e, con movimenti coreografici, lo versava nei bicchieri degli invitati. È stato un momento molto carino!

Mentre gli ospiti si godevano tartine e cocktail, noi abbiamo fatto un giro per Villa Miani realizzando ritratti divertenti e creativi. Dai un’occhiata alle foto qui di seguito e vedrai.

Durante il ricevimento, la cena è stata accompagnata da un’orchestra di musica classica, un’idea originale e molto di classe! Delizioso come sempre il servizio di Relais le Jardin durante la cena. Come in tutti i servizi fotografici di matrimonio noi andiamo in giro per la sala cercando delle scene interessanti da fotografare. La convivialità degli invitati aiuta ed in questo caso l’accoppiata italo-spagnola ha dato i suoi frutti restituendoci scene di interazione molto interessanti.

La festa

Successivamente, le due sorelle di Beatriz hanno voluto fare un discorso che ha commosso la sposa fino alle lacrime. È stato un momento molto intimo e toccante e siamo stati fortunati a provare l’emozione profonda che tutti gli ospiti stavano condividendo. La serata è proseguita con un bellissimo e panoramico taglio della torta accompagnato da speciali fuochi d’artificio, che tutti hanno apprezzato. Poi è stata la volta del primo ballo degli sposi nella corte esterna della Villa. La festa è poi proseguita all’interno con i balli e la musica disco. 

Ecco alcune delle nostre foto preferite della storia di matrimonio di Beatriz e Giovanni:

Ricevimento: Villa Miani | Luci: Tecnoservice 2000 | Wedding Planner: Cinthya.

Fotografi per matrimoni a Villa Miani

Se ti è piaciuta questa storia e vuoi vedere altri servizi fotografici di matrimonio a Villa Miani, puoi sbirciare negli altri articoli qui sotto! Il nostro stile di fotografia documentaria o di reportage di matrimonio si adatta a qualsiasi tipo di location e di matrimonio. Se ti piace il nostro modo di raccontare e vuoi sapere cosa possiamo offrirti per il tuo matrimonio, ci farebbe piacere sentirti!

Condividi questo momento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email