la sposa e la sorella della sposa si fanno fare una foto a bordo piscina dalla testimone mentre un altro invitato beve un prosecco in primo piano

Latitudine41 Fotografi

Un intimo Matrimonio al Borgo della Merluzza | Chiara e Mirko

Il racconto della giornata di Chiara e Mirko e della loro intima ed emozionante unione in un giorno di inizio estate

Se stai pensando di organizzare un matrimonio al Borgo della Merluzza a Roma, potrai trarre ispirazione da questa storia!

In un caldo giorno d’estate del 2020, appena usciti dalla prima ondata della pandemia, Chiara e Mirko sono venuti a trovarci nel nostro studio nel centro di Roma per raccontarci del loro matrimonio programmato per il giugno 2021. 

E’ bello vedere come con molte coppie si crea una sintonia sin dal primo incontro. Chiara e Mirko sono una di queste. Abbiamo parlato della loro idea di matrimonio, di come erano rimasti incantati dal Borgo della Merluzza che, con i suoi diversi e bellissimi scorci – dall’anfiteatro al giardino segreto, dalla piscina con terrazza alla piccola cappella al suo interno – offre davvero tante soluzioni diverse e congeniali per celebrare e festeggiare un matrimonio intero, dall’inizio alla fine!

Ci hanno raccontato della loro idea di fare una cerimonia simbolica all’aperto al Borgo e a seguire una festa con i loro amici e i loro cari. Ma soprattutto del fatto che desideravano per il giorno del loro matrimonio un fotografo che non li mettesse in posa! Le nostre fotografie erano esattamente quello che stavano cercando: un racconto spontaneo e naturale del loro giorno più bello, delle emozioni e dei momenti più significativi, senza regie, pose o forzature. 

Finalmente, dopo tanta incertezza dovuta alla nuova ondata pandemica che ha contraddistinto l’ultimo anno, è arrivato giugno e con giugno la ripresa! Quello di Chiara e Mirko è stato il nostro primo matrimonio completo della nuova stagione delle riaperture. Dobbiamo ammettere che avevamo un pò di ansia e tensione, come è normale che sia all’inizio di ogni nuova stagione e ancora di più in questo periodo dopo un anno e mezzo di forzata inattività.

Ancora di più eravamo carichi ed emozionati, pieni di voglia di tornare a raccontare una nuova storia e felici di poterlo finalmente fare, in piena sicurezza ma con la libertà di cogliere sguardi, emozioni, lacrime e sorrisi, insomma di riprendere a raccontare la vita.

I preparativi

Arrivati a casa di Chiara, anche quel pizzico di “tensione da debutto” si è sciolto grazie alla simpatia e alla dolcezza della sposa e della sua famiglia e alla rilassatezza in cui tutta questa fase si è svolta. A completare il miglior inizio che potessimo avere, una bellissima luce che filtrava dalle ampie finestre e due dolcissimi cani, Lula e Skizzo! 

Chiara era già pronta con il trucco e l’acconciatura, rimaneva solo qualche ultimo ritocco a cui ha provveduto da sola e con l’aiuto della sorella Claudia. Dopo aver indossato un bellissimo ed originale abito confezionato dall’Atelier Emé, si è concessa un momento di tenerezza con Lula e Skizzo, prima di uscire di casa.

La cerimonia simbolica all’aperto 

Per questo giorno speciale, l’allestimento della cerimonia è stato predisposto all’esterno sul prato antistante l’ingresso del Borgo. Una soluzione ideale per una celebrazione in stile americano, con l’arco di fiori e le sedie bianche con la vista sul Borgo e la sua caratteristica torre.

Mirko ha accolto i parenti e gli amici in un clima rilassato e poi si è posizionato vicino ai suoi testimoni per attendere l’arrivo della sposa. Chiara è entrata da sola percorrendo lentamente il tratto di prato che la separava da Mirko. E’ stato un momento toccante. A metà del suo ingresso Chiara si è emozionata cercando lo sguardo del suo sposo.

Tutta la celebrazione si è svolta in un clima familiare e molto intimo. Il fratello di Mirko, Lorenzo, ha celebrato il rito nel quale si sono succeduti i discorsi dei fratelli e degli amici più cari della coppia a cui sono seguite le promesse degli sposi. Superfluo dire che quando esiste un legame così profondo tra gli sposi e i loro amici più cari, ogni frase dei discorsi e delle promesse è occasione di viva emozione per tutti.

Lo ammettiamo senza riserve: a volte ci sentiamo fortunati a poter “nascondere” il nostro viso dietro una macchina fotografica in questi momenti .. ci aiuta a gestire meglio e tenere solo per noi l’inevitabile commozione che ci travolge.

Dopo la cerimonia, mentre gli invitati raggiungevano il bordo piscina per gli aperitivi, abbiamo fatto un piccolo giro con la coppia nel parco del Borgo per cogliere qualche momento di rilassatezza ed intima intesa tra Chiara e Mirko e poi senza indugiare troppo abbiamo raggiunto gli altri invitati.

Il ricevimento 

Questa fase del matrimonio, dove tutti sono ancora carichi delle emozioni della cerimonia ma cominciano a rilassarsi ancora di più è per noi il momento ideale per cercare di cogliere i momenti e le situazioni che preferiamo: le manifestazioni di affetto con i familiari e gli amici, gli scherzi, le battute e le risate, le combinazioni di più storie in una stessa immagine, le correlazioni e le interazioni tra le persone.

Per la cena un grande tavolo imperiale è stato allestito a bordo piscina, creando un bellissimo effetto scenico al tramonto tra il Borgo e l’ampia veduta sulla campagna romana.

Durante la cena, le candele hanno favorito la creazione di un’atmosfera calda ed avvolgente, intima e personale perfettamente in linea con il resto del matrimonio e con il carattere degli sposi.

Dopo il taglio della torta nuziale sulla terrazza antistante la piscina, gli sposi si sono concessi il loro primo ballo guancia a guancia circondati da tutti i loro amici che con le torce dei propri cellulari hanno creato per loro uno scenario magico e romantico. 

Ecco una personalissima selezione delle nostre immagini preferite della giornata.

Fotografo di matrimonio al Borgo della Merluzza

Se stai organizzando un matrimonio al Borgo della Merluzza e stai cercando un fotografo che sia in grado di cogliere le emozioni del tuo grande giorno senza pose e in maniera spontanea e rilassata, possiamo fare al caso tuo!  Il nostro stile di fotografia documentaria o di reportage di matrimonio si adatta a qualsiasi tipo di location e di matrimonio. Se ti piace il nostro modo di raccontare e vuoi sapere cosa possiamo offrirti per il tuo matrimonio, ci farebbe piacere sentirti

Condividi questo momento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email